Nuovo evento formativo organizzato dalla Scuola della Camera Penale di Firenze, dal titolo “Recenti interventi di riforma sulle impugnazioni penali”.organizzato dalla Scuola della Camera Penale di Firenze, che si terrà il giorno 28 maggio 2018, alle ore 15,30 presso l’auditorium “A. Zoli” all’interno del Palazzo di Giustizia di Firenze, dal titolo “Recenti interventi di riforma sulle impugnazioni penali”.Come noto, a distanza di circa un anno dalla prima “riforma Orlando”, un nuovo testo legislativo (Decreto legislativo, 06/02/2018 n. 11, in G.U. 19/02/2018) fondato sulla medesima legge delega 103/2017 è intervenuto ad integrare la disciplina in materia di impugnazioni penali.La novella, nel solco della “tendenza” alla specificità dei motivi di impugnazione, pone ulteriori limiti e condizioni ai poteri di impugnazione del Pubblico Ministero e dell’imputato, prevedendo, tra l’altro, anche nuove ipotesi di inammissibilità e significative modifiche in tema di appello incidentale. All’’incontro, che sarà moderato da Lorenzo Zilletti (Responsabile del Centro studi giuridici e sociali “A. Marongiu” dell’UCPI), parteciperanno quali relatori la Dott.ssa Margherita Cassano (Presidente della Corte d’Appello di Firenze), il Prof. Massimo Ceresa-Gastaldo (Ordinario di diritto processuale penale nell’Università L. Bocconi di Milano) ed Eriberto Rosso (Responsabile dell’Osservatorio Cassazione dell’UCPI).

L’evento darà diritto a 4 crediti formativi in materia non obbligatoria.

Per l'iscrizione dei soci della Camera Penale sarà possibile effettuare l'iscrizione inviando una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Gli altri, potranno iscriversi tramite Sfera.

 

Clicca qui per scaricare il programma